Home Modena Modena: elezioni Rettore, nessun candidato ottiene quorum

Modena: elezioni Rettore, nessun candidato ottiene quorum

Nella giornata di ieri il corpo elettorale dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, è stato chiamato per la seconda volta ad esprimersi sulla scelta del Rettore per il triennio 2005/2008. L’operazione dello spoglio delle schede consegnate dai 747 votanti, pari al 90,98% degli 821 aventi diritto, si è conclusa intorno alle 22.00.


Per effetto delle norme previste dallo Statuto d’Ateneo, il quorum necessario al successo di uno dei candidati (metà più uno degli aventi diritto) era fissato il 374 voti. Questo il risultato ufficiale, dopo le verifiche della Commissione Elettorale Centrale:
Pellacani: 367 voti (49,13%); Bisi: 345 voti (46,18%); Ricci: 14 voti (1,88%); Nessun voto per Landi. 16 le schede bianche, pari al 2,14%; 5 quelle nulle (0,67%).

In conseguenza di questo risultato, nessuno dei candidati ha ottenuto il numero di voti indispensabile per essere eletto. Pertanto il corpo elettorale sarà nuovamente chiamato ad esprimersi giovedì 7 luglio, dove ancora una volta, ai fini dell’elezione del Rettore, occorrerà che si raggiunga la metà più uno dei voti.