Home Appennino Modenese ‘Pagine scelte’ inizia a Fanano

‘Pagine scelte’ inizia a Fanano

Sicuramente pochi, tra quanti la conoscevano agli inizi del Novecento, si sarebbero aspettati che la giovane Agatha Mary Clarissa Miller, appartenente ad una famiglia benestante, educata privatamente da istitutrici, impegnata come crocerossina durante la Grande Guerra, sarebbe divenuta con il cognome acquisito di Agatha Christie, la regina del mistero e una delle scrittrici più lette al mondo.


Creatrice di figure come Hercule Poirot (ispirato, pare, all’amatissimo Sherlock Holmes) e miss Marple, autrice di romanzi celeberrimi, da “Assassinio sul Nilo” a “Dieci piccoli indiani”, da “Tre topolini ciechi” (omaggio per gli 80 anni della regina d’Inghilterra) a “Assassinio allo specchio”.

Questa sera alle 21 nel cortile del Palazzo Comunale a Fanano gli spettatori potranno ascoltare due racconti di Agatha Christie: “Il sogno” e “L’iris giallo”. La voce narrante sarà quella di Giancarlo Dettori, attore che vanta nel suo curriculum la partecipazione a oltre duecento spettacoli, realizzati in teatro e alla televisione. Scritturato al Piccolo Teatro di Milano fin dal 1957, allo Stabile di Genova ed a quello di Trieste, nonché con la Compagnia Proclemer-Albertazzi, Gian Carlo Dettori è vincitore della “Maschera d’Argento”, del Premio “De Monticelli”, e di altri riconoscimenti minori, oltre che meritevole di due segnalazioni per il premio “David di Donatello”.