Home Bassa modenese Carpi: 78enne cercava cuori solitari per spillare denaro

Carpi: 78enne cercava cuori solitari per spillare denaro

Una vedova 78enne di ‘bella presenza’ contattava anziani soli tramite le agenzie di ‘cuori solitari’ e conquistava la loro fiducia dicendo di voler costruire una nuova relazione sentimentale, ma era solo una scusa per ‘spillare’ alle sue vittime ingenti somme di denaro. La vedova, un’intraprendente pensionata di Forli’, e’ stata scoperta e denunciata per truffa dai carabinieri di Carpi.


Nei giorni scorsi, i parenti di un 85enne di Carpi si sono rivolti ai carabinieri perche’ sul conto corrente dell’anziano erano stati notati strani movimenti di denaro. Le indagini hanno accertato che il pensionato, dopo aver aveva prelevato 10.000 euro dalla banca, si era recato in auto all’incontro con una signora di bella presenza. La ‘distinta signora’ aveva pero’ vari precedenti per truffa ai danni di anziani, avvenuti nel Bolognese, nel Reggiano e anche nel Modenese. La tecnica era sempre la stessa: attraverso agenzie matrimoniali, la signora contattava gli anziani ai quali raccontava di sentirsi molto sola dopo la morte del marito.

Una volta conquistata la loro fiducia e confidenza, la vedova in cerca di consolazione cominciava a chiedere del denaro ai suoi nuovi partner per far fronte a urgenti problemi finanziari. In questo modo, la signora sarebbe riuscita a farsi consegnare anche diverse migliaia di euro alla volta, riuscendo ad accappararsi ingenti somme di denaro.
Le indagini dei carabinieri di Carpi proseguono per identificare le altre vittime del raggiro.