Home Bassa modenese La ‘Carmen’ inaugura la stagione del Comunale di Carpi

La ‘Carmen’ inaugura la stagione del Comunale di Carpi

Questa sera alle 21 con il Balletto ‘Carmen-Una storia mediterranea’ inaugura la stagione teatrale del Comunale. Sul palco i solisti della Compagnia Teatro Nuovo di Torino, per le coreografie di Luciano Cannito.


“Voluttà, istinto, forza, passione. Tutto questo è Carmen, da sempre e per sempre. La si può vedere in mille modi diversi, si può interpretare la sua storia dando più o meno importanza a determinati aspetti, ma la linfa vitale di quest’eroina è il fuoco vivo che le arde dentro, è la sua potenza, la sua libertà. La Compagnia Teatro Nuovo di Torino grazie alla rielaborazione delle musiche di Georges Bizet di Marco Schiavoni ha voluto mettere in evidenza come la splendida donna di Merimée sia un modello universale, rapportabile alle realtà più disparate: non esiste solo la gitana spagnola del romanzo ma molteplici versioni diverse. Nella nostra società multietnica, la possiamo ritrovare in una zingara, in un’afgana o un’albanese. E questa Storia Mediterranea è proprio ambientata in qualche piccolo paese del Sud, a due passi da uno dei tanti campi profughi. Disperati in fuga chissà da dove verso mete sconosciute e al centro di tutto lei, leonessa contesa tra due amori, passionale e fiera, senza alcuna paura, coraggiosa e regale. Simbolo della donna che trionfa – seppur morendo – sull’inconsistenza degli odierni modelli maschili. Straordinariamente moderni anche Don Josè, imbrigliato in una burocratica armatura di maschio occidentale ed Escamillo, il grande ‘macho’, l’uomo di successo, ma tutto sommato un eroe della superficialità. Poco importa, in fondo, che fine faranno i due rivali, la vera trionfatrice è l’eterna, indiscutibilmente bella e vincente, Carmen”.

Prossimo appuntamento con la stagione del Teatro Comunale di Carpi il 4, 5 e 6 novembre con ‘Vacanze romane’, protagonisti Franco Castellano e Sabrina Marciano, spettacolo di apertura del cartellone di Prosa.
Per informazioni Teatro Comunale, telefono 059 649263