Home Bassa modenese Carpi: usava documenti del cognato morto, denunciato

Carpi: usava documenti del cognato morto, denunciato

Forse per ‘ripulire’ la propria identita’, un commerciante di 52 anni con vari precedenti, originario di Ferrara e residente a Savignano sul Panaro, nel modenese, aveva apposto la propria fotografia sui documenti del cognato, morto cinque anni fa, e in sostanza si presentava con le generalita’ del congiunto scomparso.

Lo stratagemma e’ stato scoperto ieri durante controlli dei Carabinieri di Carpi, e l’uomo e’ stato cosi’ denunciato per falsita’ materiale, sostituzione di persone, falsa attestazione a un pubblico ufficiale, e possesso e indebito utilizzo di carta di credito di provenienza illecita.
I Carabinieri hanno fermato il 52enne nei pressi del parcheggio antistante il casello dell’A22 a Carpi: l’uomo era a bordo di una Mercedes, di proprieta’ della sua convivente.


Durante il controllo, e’ emerso che il 52enne era in possesso di una patente di guida, del codice fiscale, della carta di credito e del carnet di assegni appartenenti a un uomo, nato a Ferrara nel 1947, che e’ risultato essere il cognato, deceduto nel 2000. Il 52enne, messo alle strette dai Carabinieri, ha ammesso di aver sostituito la foto sui documenti del parente.