Home Attualita' All’Acer la gestione dei 37 alloggi della Provincia di Modena

All’Acer la gestione dei 37 alloggi della Provincia di Modena

Sarà l’Acer (Agenzia casa Emilia Romagna) a gestire d’ora in poi i 37 alloggi di proprietà della Provincia di Modena. Lo ha stabilito il Consiglio provinciale, approvando una nuova convenzione dove si affida in concessione gratuita all’Agenzia il patrimonio residenziale pubblico dell’ente distribuito in quattro comuni: Modena, Marano, Savignano e Sestola.

Hanno votato a favore la maggioranza (Ds, Margherita, Prc e Verdi), contrario il centrodestra (FI, An, Udc e Lega nord).

In pratica l’Acer assume il compito di assegnare e riscuotere i canoni di affitto con i quali finanzierà gli interventi manutenzione ordinaria e straordinaria sulla base di un piano annuale concordato con la Provincia.

Come ha spiegato Maurizio Maletti, assessore alla Programmazione della Provincia di Modena, “il provvedimento è analogo a quello adottato da tutti i Comuni modenesi che hanno assegnato all’Acer la gestione degli oltre 5000 alloggi di loro proprietà”.

La convezione stabilisce anche sono affidate all’Acer l’esercizio delle azioni giudiziarie in caso di morosità, il controllo sulla persistenza dei requisiti richiesti per usufruire di un alloggio pubblico e tutti gli adempimenti amministrativi.