Home Cronaca Droga: 2 arresti e 6 espulsioni a Modena

Droga: 2 arresti e 6 espulsioni a Modena

Due arresti e tre persone accompagnate alla Questura di Modena per l’avvio delle procedure di espulsione. E’ questo il bilancio del controllo effettuato da Polizia di Stato e Polizia municipale la notte di mercoledì scorso nella zona di via Attiraglio e viale Gramsci, dalla quale provengono alle forze dell’ordine ripetute segnalazioni di residenti sul traffico di stupefacenti.

I controlli sono proseguiti anche nella mattinata odierna e hanno portato al fermo e all’identificazione di altri tre giovani provenienti dal Nord Africa, clandestini e senza dimora in Italia. Anche nei loro confronti sono state avviate le procedure di espulsione.

Nella notte di mercoledì gli agenti hanno fermato quattro persone (un’italiana residente a Reggio Emilia, un georgiano, un russo e un marocchino) che si erano appartate nei sotterranei del palazzo di via Attiraglio per iniettarsi dosi di eroina acquistate poco prima. Grazie all’utilizzo delle telecamere e ad appostamenti di agenti in borghese, lo spacciatore è stato individuato e arrestato: si tratta di A. A., 25 anni, marocchino, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti. In manette anche un altro marocchino, M. H. di 22 anni, che aveva già ricevuto un ordine di espulsione del Prefetto di Palermo. Il georgiano e il russo, invece, sono stati accompagnati in Questura dove sono stati sottoposti ai rilievi fotodattiloscopici e sottoposti alle procedure di espulsione, mentre una giovane tossicodipendente italiana, residente a Reggio Emilia, è stata segnalata alla Prefettura di Modena che provvederà ad attivare i servizi socio-sanitari.