Home Modena Project Finance per nuovo ospedale di Modena: tutto regolare

Project Finance per nuovo ospedale di Modena: tutto regolare

In seguito a quanto affermato oggi dall’On.Isabella Bertolini a proposito dell’operazione di Project Finance per il nuovo Ospedale Civile S. Agostino-Estense di Baggiovara, il Direttore Generale dell’Azienda USL di Modena ha rilasciato una dichiarazione.


“Sono sconcertato dalle dichiarazioni dell’On. Bertolini, che afferma delle autentiche falsità quando adombra dei sospetti sull’aggiudicazione, in regime di concessione di costruzione-gestione prevista dall’art. 19 della legge statale n° 109/94 e s.m.i.. (legge Merloni), dei servizi di supporto alle attività assistenziali del nuovo ospedale di Modena.
Alla gara pubblica europea – esperita nell’anno 2004 a seguito del preventivo accertamento della “sostenibilità” dell’operazione sulla base di un piano economico finanziario redatto da un gruppo bancario specializzato, così come previsto dall’art. 18 del DPR 554/99 – si sono presentati tre raggruppamenti di imprese. Un solo raggruppamento ha perfezionato la partecipazione, presentando l’offerta. L’aggiudicazione è avvenuta a seguito della verifica della qualità, della congruità e dell’economicità dell’offerta presentata, così come previsto dall’art. 21 della legge 109/94 e dallo stesso bando pubblicato in Gazzetta europea. Peraltro, l’esito di questa procedura è stato pubblicato e reso noto fin dal novembre 2004, come previsto dalla normativa vigente.
L’Azienda USL ricorda all’On. Bertolini che il ricorso a queste procedure è molto diffuso e sollecitato anche dagli indirizzi governativi e dalle leggi finanziarie, consentendo l’impiego di capitali privati per queste tipologie di interventi, e la rassicura sulla regolarità delle operazioni.
Resta impregiudicata ogni azione dell’Azienda a tutela della correttezza della procedura e della propria onorabilità”.