Home Sociale Famiglia: giovani italiani ultimi ad abbandonare casa

Famiglia: giovani italiani ultimi ad abbandonare casa

Una ricerca dimostra come i giovani italiani siano i primi in classifica in Europa quanto a difficoltà a lasciare il tetto familiare. Se mediamente il 48% dei single europei condivide il tetto con i genitori, in Italia il risultato è dell’83%, seguiti a ruota con grande distacco dagli spagnoli, con un 61% di giovani che ancora rimane nel proprio nido.


Le difficoltà dei giovani italiani nel lasciare la casa – afferma il Codacons – vanno ricercate nei costi esorbitanti che comporta acquistare e mantenere una abitazione, anche se in affitto.
Negli ultimi anni infatti il mercato immobiliare ha fatto registrare forti incrementi nei prezzi di mutui e affitti, rendendo sempre più complicato per un giovane abbandonare il tetto familiare.

E il Codacons sforna dei dati relativi al 2005: lo scorso anno – sostiene l’associazione – mantenere una casa in affitto (90 mq in città), tra spese di condominio, luce, gas, riscaldamento, acqua, nettezza urbana e rata mensile, è costato mediamente l’8,47% in più rispetto al 2004 (1.331,50 euro al mese contro i 1.227,50 del 2004); le spese per lo stesso appartamento, se di proprietà, sono salite invece del 7,6% (861,5 del 2005 contro gli 800,5 del 2004).