Home Bologna Unipol: Pm chiede 6 mesi per Consorte e Sacchetti

Unipol: Pm chiede 6 mesi per Consorte e Sacchetti

Il pm Eugenio Fusco ha chiesto una pena detentiva di 6 mesi a carico di Giovanni Consorte, Ivano Sacchetti ed Emilio Gnutti.

I 3, rispettivamente ex presidente di Unipol, ex vicepresidente di Unipol e finanziere, sono accusati di insider trading in merito al rimborso anticipato, avvenuto nel 2002, di due prestiti obbligazionari emessi dalla compagnia assicuratrice bolognese. Il pm ha chiesto inoltre una pena pecuniaria di 300 mila euro (il massimo possibile).