Home Regione Giornata mondiale donatore sangue: le iniziative in regione

Giornata mondiale donatore sangue: le iniziative in regione

Aumentare nelle persone la consapevolezza che il fabbisogno di sangue è sempre in crescita e che è necessario incrementare il numero dei donatori. Questo il messaggio con oggi si svolge la Giornata mondiale del donatore di sangue, iniziativa voluta dall´Organizzazione mondiale della sanità (“il bisogno di sangue è universale, l’accesso al sangue per tutti no” è lo slogan) che si svolge in contemporanea in 192 Paesi del mondo, in collaborazione con le federazioni internazionali di Croce rossa, Mezzaluna rossa, dei donatori di sangue e dei medici trasfusionali.


In tutta l’Emilia-Romagna le associazioni dei donatori di sangue Avis e Fidas/Advs e le Aziende sanitarie organizzano iniziative per informare che donare sangue è un gesto semplice e sicuro: eventi teatrali, iniziative sportive, concerti sono l’occasione per ringraziare i donatori e per incoraggiare chi lo può diventare. In tutte le province sarà possibile incontrare nelle piazze, o in occasione di eventi particolari, banchetti informativi gestiti dai volontari delle due associazioni. Verrà distribuito l’opuscolo “Il sangue: conoscere per donare”, che contiene tutte le indicazioni per la donazione, le informazioni sulla qualità e la sicurezza del sistema sangue in Emilia-Romagna, i recapiti e i riferimenti per approfondire l’argomento.


Per la Giornata del donatore di sangue molti Servizi di immunoematologia e trasfusione (SIT) saranno aperti al pubblico tutta la giornata:
l’iniziativa intende offrire a chi volesse saperne di più la possibilità di incontrare i medici delle Unità operative di immunoematologia o dei Servizi di medicina trasfusionale che spiegheranno il percorso dell’unità di sangue dal momento della donazione alla trasfusione.



Il calendario delle diverse iniziative in molte province è iniziato e in alcuni casi si è svolto nella prima metà di giugno.


Di seguito le iniziative programmate nei prossimi giorni in Regione:


Piacenza

Il 14 il Servizio trasfusionale dell’Ospedale civile è aperto al pubblico dalle 8 alle 16; il 23 sempre a Piacenza, in Piazza Cavalli, l’Avis è sponsor ufficiale del festival “One night ‘80”, dedicato alla musica degli anni Ottanta; il 17 fiaccolata a Vigolo Marchese e Castell’Arquato organizzata dall’Avis.



Parma

Il 14 giugno apertura straordinaria del Servizio trasfusionale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria dalle 7.30 alle 19 (Ospedale Maggiore, padiglione monoblocco); sempre il 14 sull’emittente Teleducato andrà in onda una trasmissione dedicata alle tecniche trasfusionali (con volontari e medici dell’Avis e del Servizio trasfusionale).
Sulle emittenti di Parma fino al 21 giugno viene trasmesso uno spot dell’Azienda Usl che invita a donare sangue.



Reggio Emilia


Il 14 un incontro congiunto di Azienda Usl, Azienda Ospedaliera e Avis provinciale a Palazzo Rocca Saporiti (dalle 11.30, via Murri 7) per fare il punto della situazione sul sistema sangue nella provincia di Reggio Emilia. Su iniziativa dell’Avis, nel reggiano si svolgono alcuni appuntamenti sportivi: il 17 e il 18, a Bibbiano, Festa del donatore al parco “La Manara”; il 21, a Santa Vittoria, conferenza pubblica sul tema “L’alimentazione nell’obesità e malattie cardiovascolari” (alle 21, Sala civica di Palazzo Greppi).



Modena


Mercoledì 14 il Servizio trasfusionale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria rimane aperto oltre l’orario abituale: dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 18.



Bologna


Il 14 giugno si svolge “La colazione del donatore”, un’iniziativa congiunta di Azienda Usl, Azienda Ospedaliero-Universitaria, Avis, Fidas/Advs: tutti coloro che la mattina si recano a donare sangue nei Servizi trasfusionali dell’Ospedale Maggiore o del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi o presso il centro mobile Avis di Lizzano in Belvedere verranno festeggiati con una colazione informale assieme ai direttori delle Aziende sanitarie e ai esponenti delle istituzioni. A Imola incontro di calcio di solidarietà tra Comune e Azienda Usl (alle 18.30, campo “Corso Bacchilega”, via Salvo d’Acquisto), il ricavato è destinato alla realizzazione di presidi sanitari in Togo.



Ferrara


Sempre il 14, si svolgono visite guidate al Centro di raccolta sangue dell’Avis (alle 10, Corso Giovecca 165) e al Servizio trasfusionale dell’Ospedale Sant’Anna (alle 10.30). Nel pomeriggio, l’Abbazia di Pomposa ospiterà una Festa in occasione della Giornata mondiale del donatore.



Ravenna


Il 14 giugno a Ravenna e a Faenza i Servizi trasfusionali sono aperti al pubblico dalle 10 alle 12.30. Alle 21 a Ravenna l’attore Ivano Marescotti in Piazza del Popolo propone “La Fondazione”. Nella sala consiliare della Provincia a Forlì il presidente Massimo Bulbi incontra alle 10 volontari e presidenti delle diverse sezioni dell’Avis.



Forlì


Per l’occasione anche Forlì ospita uno spettacolo di Ivano Marescotti: in piazzetta della Misura il 16 giugno alle 21 il testo è “Lui (ridere per non piangere)”.