Home Attualita' Modena: riscatto Peep, accordo Comune associazioni proprietari

Modena: riscatto Peep, accordo Comune associazioni proprietari

È stata stipulato un accordo di collaborazione tra il Comune di Modena e le Associazioni dei Proprietari Immobiliari del Comune di Modena, finalizzato ad attivare di un servizio dedicato ai proprietari di alloggi o altri immobili (negozi, laboratori ecc.) in aree PEEP ed in aree a queste assimilate (extraPEEP) che possono usufruire della facoltà di modificare o eliminare i vincoli convenzionali attraverso la procedura del Riscatto.

Con il riscatto, nei PEEP in diritto di superficie per 99 anni, si diventa subito proprietari del terreno, nei PEEP in proprietà si modificano i vincoli a durata illimitata e onerosi. In entrambi i casi in breve tempo l’immobile non è più soggetto a vincoli ed entra in libero mercato. Le Associazioni aderenti forniranno informazioni sulle opportunità del riscatto ed offriranno un servizio di assistenza agli interessati nella presentazione della domanda e nelle successive fasi del procedimento. Ad oggi sono interessati al riscatto oltre 7 mila alloggi e 240 unità immobiliari a diversa destinazione.

Hanno aderito all’Accordo di collaborazione: ASPPI – Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari della Provincia di Modena – via Fabriani n. 63, Modena – tel. 059.230.359, APE – Associazione Proprietà Edilizia – Corso Canalchiaro n. 65, Modena – tel. 059.219.375, UPPI: Unione Piccoli Proprietari Immobiliari – via Rainusso n. 100, Modena – tel. 059.333.915.