Home Attualita' Modena: invio telematico delle schede alloggiati

Modena: invio telematico delle schede alloggiati

Asshotel-Confesercenti esprime vivo apprezzamento per la decisione del questore di Modena Elio Graziano di adottare, anche a Modena, il programma della Polizia di Stato per l’invio telematico delle schede alloggiati da parte degli alberghi.


“Si tratta – commenta Alberto Crepaldi, responsabile settore Turismo per Confesercenti – di un importante progetto, che semplificherà notevolmente il rapporto tra gli albergatori e la Questura, e che Asshotel ha fortemente auspicato; da sottolineare il fatto che, grazie alla sensibilità dimostrata dal Questore, il progetto è stato fatto proprio da Modena, seconda provincia in Italia a adottare il progetto stesso”.



Vale la pena evidenziare che il progetto, avviato in via sperimentale presso alcune strutture alberghiere associate ad Asshotel, sta ottenendo un riscontro molto positivo.



Si tratta ora di operare affinché la modalità di invio telematico delle schedine degli alloggiati sia adottata dal maggior numero possibile di alberghi; per tale motivo, in accordo con la Questura di Modena, Asshotel si è messa a completa disposizione per il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche, nonché per dare il necessario supporto tecnico al fine di aderire all’importante iniziativa.