Home Appuntamenti Reggio Emilia: ‘Restate 07’ gli appuntamenti di martedì 10

Reggio Emilia: ‘Restate 07’ gli appuntamenti di martedì 10

Con Miserabili (io e Margaret Thatcher), Marco Paolini e i Mercanti di liquore “processano”, in uno spettacolo di teatro-canzone, la lady di ferro già premier britannico, domani sera a Reggio Emilia, in piazza Prampolini, nell’ambito di Restate 2007.

Nella stessa serata, prende il via nel Chiostro dei marmi romani dei Musei civici cittadini il ciclo “Cinema tra le rovine” dedicato a Ercole e Maciste; e nel cortile di palazzo San Giorgio (biblioteca Panizzi), il Teatro dell’Archivolto porta in scena Pimpa, uno dei personaggi più amati dai piccolissimi.
Proseguono anche gli appuntamenti con la danza di Aterballetto e del Gruppo coreografico Teatro San Prospero e lo Sport ai Giardini.

1) Teatro CAnzone. Marco Paolini e i Mercanti di liquore, con il loro “Miserabili (io e Margaret Thacher)”, saranno in scena domani alle ore 21,30, in Piazza Prampolini, per la rassegna Piazza d’autore, realizzata con la collaborazione con Arci Spettacoli (ingresso libero: in caso di maltempo la serata si terrà al Palasport di via Guasco). Lo spettacolo è fra i più attesi della rassegna estiva.
2) Cinema. Da non perdere è anche l’apertura alle ore 21, nel giardino archeologico dei Musei Civici (via Spallanzani, 1) dell’ottava edizione di Cinema tra le rovine, la rassegna di film di argomento storico antico, organizzata in collaborazione con l’Ufficio Cinema. La cornice dei monumenti di età imperiale romana fa da sfondo alla proiezione di film del genere peplum, con il commento di archeologi, il cui compito è quello di mettere in rilievo gli eventuali fraintendimenti di sceneggiatori approssimativi. In questa edizione l’attenzione si rivolge agli Ercole e ai Maciste (gli “Uomini forti”) della cinematografia italiana degli anni Cinquanta e Sessanta. Nella prima serata, delle quattro di cui si compone la rassegna, il critico Stefano Della Casa, cultore del genere, una delle voci della trasmissione radiofonica Hollywood Party, guiderà il viaggio all’interno del “peplum”, il filone mitologico che tanta fortuna ebbe in Italia negli anni Sessanta. L’epopea di Ercole e Maciste viene raccontata dalla viva voce dei testimoni e dalle immagini dei cinegiornali italiani. Verrà anche proiettato il documentario Uomini forti, di cui Della Casa è autore (durata circa 50 minuti), nel quale il maggior esperto nostrano del genere ripercorre le tappe della produzione popolare dei film mitologici, recuperando i volti che negli anni sessanta ne fecero la fortuna e le immagini dimenticate, divertenti e preziose, provenienti dagli archivi nazionali, con interviste a Carlo Lizzani, Enrico Lucherini, Citto Maselli, Rosalba Neri, Mimmo Palmara, Carlo Verdone.
3) Spettacolo e gioco. Ancora, l’appuntamento con la rassegna Sentieri di parole che, al settimo anno di attività, si caratterizza come occasione per bambini, ragazzi e famiglie di assaporare attraverso la magia della scena le storie, i personaggi, le suggestioni dei testi più amati dai giovani lettori. Il secondo appuntamento della rassegna in programma a partire dalle 21.30 nel cortile di Palazzo San Giorgio propone il Teatro dell’Archivolto che porta in scena uno dei personaggi più amati dai piccolissimi: la Pimpa. Pimpa Cappuccetto Rosso è uno spettacolo-gioco per bambini dai due anni ispirato alla “fiaba tra le fiabe” e alle sue molte riscritture, rielaborazioni, disegni, poesie, canzoni prodotte. Francesco Tullio Altan in particolare ha dedicato a Cappuccetto Rosso un intero libro di illustrazioni. In caso di maltempo lo spettacolo si tiene al Teatro Piccolo Orologio (via Massenet, 23).
4) Danza. Anche la danza sarà protagonista nella giornata di martedì. Alla Fonderia in via della Costituzione, 39, in preparazione della tournée in Portogallo, l’Aterballetto, sotto la direzione artistica di Mauro Bigonzetti, accoglie curiosi e appassionati di danza nella sua sede durante le giornate di lavoro in sala. Ingresso 3 euro. L’accesso è consentito ad un numero limitato di persone pertanto si consiglia la prenotazione (i locali sono provvisti di aria condizionata). Per informazioni e prenotazioni: tel. 0522 273011.
5) Danza. In piazza Fontanesi, poi è in programma un nuovo appuntamento con Danzando, la rassegna che si chiuderà il 16 luglio. Alle ore 21.30, il Gruppo coreografico Teatro San Prospero si esibirà in Nella valle dei perduti, su coreografie di Giovanna Marinelli e musiche di autori vari. Luci: Giotanan Mangiarotti e Francesca Zini In caso di maltempo, lo spettacolo di si terrà al Teatro San Prospero in via Guidelli.
6) Sport. Proseguono anche gli appuntamenti con lo sport ai Giardini pubblici che ospitano la seconda edizione di L’importante è partecipare, organizzata in collaborazione con le Federazioni sportive aderenti a Coni, Uisp, Csi fino al 3 agosto. Numerosi gli appuntamenti in programma a partire dalle ore 20.30: Torneo di basket Gnaker-PM Interni: qualificazioni, il torneo Shot: beach tennis maschile, il trofeo Sotto le stelle, trofeo Gazzotti sport: calcio a 5. In programma anche l’esibizione dell’’Equipe Emilia Judo. Da segnalare inoltre le prove con simulatore di tiro a segno laser e per Balliamo sul mondo giochi e balli popolari per bambini da tutto il mondo.