Home Cronaca Si lamenta del rumore ed aggredisce gli operai di un cantiere

Si lamenta del rumore ed aggredisce gli operai di un cantiere

ADV


carabinieri_8E’ successo stamane nella centralissima via Vittorio Veneto dove addetti Hera lavorano alla tubatura dell’acqua. Innervosito dal rumore un 35enne che abita a pochi passi dal cantiere, si è presentato a due operai con in mano una pistola, forse una scacciacani.

Dopo aver ordinato loro di spostare un furgone, avrebbe sparato un colpo in aria e poi colpito gli addetti del cantiere con il calcio della pistola. Qualcuno ha avvisato i carabinieri. A quel punto l’aggressore è corso verso casa, dove i militari lo hanno bloccato e portato in caserma. Feriti in modo non grave un operaio di una ditta privata e un addetto Hera.