Home Ambiente Nuova sede per le Gev della zona di Modena

Nuova sede per le Gev della zona di Modena

gev_modenaLe Guardie ecologiche volontarie della zona di Modena hanno una nuova sede in via D’Avia sud 65 in complesso rurale, di proprietà del Comune di Modena, che ospita anche i vigili di quartiere e sale per usi pubblici. L’inaugurazione è prevista domani, sabato 31 ottobre, alle ore 11 con una cerimonia alla quale partecipano le circa 70 Gev del gruppo modenese e rappresentanti di Provincia e Comune di Modena.

Le Gev fanno parte di un “esercito” a livello provinciale di oltre 400 ecocontrollori composto da forze dell’ordine, Polizia provinciale, Polizie municipali e Corpo forestale. Svolgono soprattutto un’attività di vigilanza all’interno di aree protette, parchi, oasi e Percorsi natura per il controllo sul rispetto dei regolamenti in accordo con i Comuni e gli enti parco, ma si occupano anche di abbandono di rifiuti, inquinamento idrico e mancato rispetto della normativa sulla caccia o la pesca.

Attualmente le Gev lavorano sulla base di accordi con oltre 45 enti tra Comuni e parchi, riserve e Comunità montane. Tra i compiti delle Gev figura anche la collaborazione con il sistema provinciale di protezione civile, l’educazione ambientale per le scuole e la cooperazione internazionale.