Home Appuntamenti Formigine: ‘Narrare per crescere e accogliere’

Formigine: ‘Narrare per crescere e accogliere’

Fino a lunedì 3 maggio sono aperte le iscrizioni (max 50 persone) presso il Centro per le famiglie Villa Bianchi di Casinalbo per partecipare al laboratorio in programma sabato 8 maggio dal titolo “Narrare per crescere e accogliere. L’uso della narrazione per valorizzare i momenti di passaggio nell’età evolutiva”.

L’incontro, promosso dall’Amministrazione comunale di Formigine in collaborazione con il 1° e il 2° Circolo didattico, le Scuole dell’infanzia paritarie, la Cooperativa Gulliver e i Nidi d’infanzia privati convenzionati, è rivolto ai genitori di bambini che frequentano l’ultimo anno del Nido e del Centro bambini e genitori, educatori e insegnanti dei Servizi per l’infanzia (0-6 anni) del Comune di Formigine. Condurrà il laboratorio Stefano Antonini del CEIS (Centro Solidarietà di Modena), esperto in tecniche narrative e teatrali.

“E’ un’opportunità per approfondire e conoscere il valore della narrazione quale occasione privilegiata per trovare uno spazio di comunicazione tra adulti e bambini – spiega il Vicesindaco e Assessore alle Politiche scolastiche ed educative Antonietta Vastola – La fantasia di chi narra si fa qui strumento per l’esternarsi delle emozioni vissute dai bambini, e attraverso queste scoprire e approfondire l’impatto e i condizionamenti che l’ingresso nel mondo della scuola esercita sulla costruzione dell’identità sia a livello cognitivo che emotivo, fornendo agli adulti competenze per accompagnare i bambini nei momenti di passaggio”.

Per informazioni, rivolgersi al Centro per le Famiglie Villa Bianchi (tel. 059 551931 – e-mail).