Home Carpi Giunta Carpi, si cambia: scende a sette in numero degli Assessori

Giunta Carpi, si cambia: scende a sette in numero degli Assessori

Il Sindaco di Carpi Enrico Campedelli ha presentato questa mattina, 20 maggio, nel corso di una conferenza stampa, la Giunta comunale cittadina in una nuova configurazione: dopo l’uscita il mese scorso dalla compagine di governo locale di Miria Ronchetti, nella giornata di ieri Lorena Borsari, fino ad ora Vicesindaco (e con le deleghe a Polizia Municipale e Sicurezza, Tutela del Decoro della città, Amministrazione delle risorse umane e organizzazione del Comune, oltre a Onoranze funebri e Polizia mortuaria) ha infatti firmato anch’essa le proprie dimissioni per motivi personali dalla carica istituzionale occupata dal giugno 2009.

Il primo cittadino ha dunque deciso di redistribuire le deleghe in questo modo affidando in particolare ad Alessia Ferrari, un nuovo ingresso in Giunta, la delega a Cultura, Memoria e Politiche giovanili.

Tra i membri della Giunta comunale già in carica Alberto Bellelli si occuperà di Sociale, Sanità, Casa, Immigrazione, Volontariato e Partecipazione. Cinzia Caruso invece di Finanze e Bilancio, Affari Generali, Servizi Demografici, Sistemi Informatici, Personale. Carmelo Alberto D’Addese avrà poi le deleghe a Lavori Pubblici, Patrimonio Pubblico, Sport e Benessere, Protezione Civile, Polizia locale, Onoranze funebri e Polizia mortuaria. Maria Cleofe Filippi si occuperà invece di Istruzione, Città dei bambini e delle bambine, Pari Opportunità, Unione dei Comuni, Istituto superiore di studi musicali Vecchi-Tonelli. Simone Morelli assommerà le deleghe a Centro storico (Restauro e Conservazione, Regolamentazione), Economia (Industria, Artigianato, Commercio, Agricoltura), Turismo. Assessore alla Pianificazione Urbanistica, all’Edilizia Privata, all’Ambiente, ai Servizi ambientali ed Energetici e alla Comunicazione sarà infine Simone Tosi.

Rimangono in capo al Sindaco Campedelli le materie relative a Cooperazione internazionale, Relazioni con l’Europa, Sviluppo organizzativo dell’ente e quanto non oggetto delle deleghe così redistribuite.

Il numero degli assessori della Giunta carpigiana scende così da 8 a 7, visto che all’uscita di Ronchetti e Borsari ha fatto seguito l’ingresso della sola Ferrari, che avrà anche la delega a Vicesindaco. 25 anni a giugno, laureata in Scienze Giuridiche, impiegata presso una ditta di trasporti, Ferrari rappresenterà in Giunta l’Italia dei Valori.