Home Carpi Sanità Carpi: nuova sede per il Servizio di Audio-Vestibologia e Rieducazione Vestibolare

Sanità Carpi: nuova sede per il Servizio di Audio-Vestibologia e Rieducazione Vestibolare

Il Servizio di Audio-Vestibologia e Rieducazione Vestibolare dell’Azienda USL di Modena si è trasferito nell’Ospedale di Carpi. La struttura diretta dal dottor Giorgio Guidetti, uno dei maggiori esperti di disturbi dell’equilibrio a livello internazionale, è stata collocata in nuovi locali e potrà disporre di attrezzature innovative. Non si tratta di un semplice trasferimento, ma di un potenziamento del servizio che potrà contare su strumenti di ultima generazione acquistati dall’Azienda USL di Modena per un valore di circa 230mila euro. In particolare, sono state acquistate nuove cabine con audiometria, piattaforme statiche e dinamiche per l’analisi vestibolare e un videonistagmografo per l’analisi dei movimenti oculari.

Tra le novità, l’avvio degli esami audiologici per tutti i neonati nell’ospedale Ramazzini. Grazie alle nuove strumentazioni, inoltre, sarà realizzato un vero e proprio laboratorio di rieducazione dei disturbi cronici dell’equilibrio, di trattamento della vertigine acuta e della malattia di Meniere.

Il Servizio di Audio-Vestibologia, che afferisce all’Unità operativa di Otorinolaringoiatria diretta dal dottor Stefano Galli, esegue ogni anno circa 12mila prestazioni e circa 4mila prime visite a favore di pazienti che provengono da tutt’Italia. L’equilibrio è una funzione fondamentale, quasi un sesto senso, che, grazie al labirinto (la struttura che lo regola) consente, ad esempio, di imparare a reggersi in piedi e camminare o spostarsi a memoria nel buio in ambienti familiari. Purtroppo i disturbi legati a questa funzione, che vanno dall’insicurezza fino alle vertigini, sono molto diffusi. La vestibologia ha una lunga tradizione nell’ambito medico modenese e da oltre 20 anni è stata affidata al dottor Guidetti, che ne ha curato lo sviluppo, sia nel campo della ricerca che dell’assistenza, ottenendo numerosi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.

All’ambulatorio si accede su indicazione di uno specialista ed è necessario prenotarsi presso i Cup, in farmacia oppure telefonicamente con il call center Tel&prenota (848 800 640 da telefono fisso, 059 2025050 da telefono cellulare) attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 20.00, il sabato dalle 8.00 alle 13.30.