Home Appennino Modenese Strada provinciale 324, Leoni (PDL): “Dopo l’apertura la Regione Emilia Romagna dia...

Strada provinciale 324, Leoni (PDL): “Dopo l’apertura la Regione Emilia Romagna dia il via ai risarcimenti alle attività danneggiate”

“Ora che i lavori sulla strada provinciale 324 sono terminati, la Regione Emilia Romagna risponda positivamente alla richiesta che ho presentato nel maggio scorso per garantire adeguati risarcimenti alle attività commerciali dei comuni di Riolunato Pievepelago e Fiumalbo danneggiate a causa dei lavori”. 

Continua a ‘martellare’ il Consigliere regionale del Popolo della Libertà, Andrea Leoni anche dopo la fine dei lavori della strada provinciale 324 nell’appennino della provincia di Modena.

“Anche il calo del 30% del fatturato degli alberghi, registrato da Confcommercio nell’area dell’alto Frignano, conferma i timori e le previsioni che avevamo manifestato la primavera scorsa. La proposta che avevo avanzato insieme al Capogruppo del PDL nel Consiglio provinciale di Modena Dante Mazzi, di aprire anche parzialmente la strada nelle settimane centrali di agosto non è stata accolta e quindi si è aggiunto danno al danno.

La perdita economica per gli imprenditori che già devono faticare non poco per superare la crisi economica mondiale arrivata in Italia e che puntavano ai mesi estivi per una boccata d’ossigeno, è stato enorme. La Regione Emilia Romagna si faccia garante degli interessi e dei diritti di chi è stato penalizzato dai lavori e proceda in tempi brevi con adeguati indennizzi”.