Home Bassa modenese Furto in bar a Mirandola: arrestato un marocchino

Furto in bar a Mirandola: arrestato un marocchino

I carabinieri della compagnia di Carpi hanno arrestato la scorsa notte un cittadino marocchino per tentato furto aggravato in un bar di Mirandola. H.Y., residente a Mirandola e disoccupato, dopo aver danneggiato la porta d’ingresso del bar Liberty e’ entrato all’interno. Scattato l’allarme, collegato con il 112, si sono portate sul luogo due pattuglie dell’arma, in servizio perlustrativo nella “bassa” ed entrati nel locale hanno sorpreso il marocchino nascosto dietro il bancone mentre fingeva di dormire. Chiaro l’intento di simulare una improbabile sonnolenza ed evitare l’arresto. L’uomo e’ stato associato presso la Casa Circondariale di Modena.