Home Carpi Carpi, lo spettacolo ‘Sloi machine’ domani al Comunale

Carpi, lo spettacolo ‘Sloi machine’ domani al Comunale

Nell’ambito della rassegna di iniziative Princìpi Ricostituenti. 12 punti fermi sull’Italia che cambia, realizzata dai Comuni di Campogalliano, Carpi, Novi di Modena e Soliera con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, martedì 19 aprile alle ore 21 al Teatro Comunale di Carpi va in scena lo spettacolo ‘Sloi machine’.

Facendo riferimento all’articolo 4 della Costituzione lo spettacolo di teatro civile della Compagnia ArditoDesìo di Trento propone Andrea Brunello in scena, la regia di Michela Marelli su un progetto di Andrea Brunello. Le musiche originali sono di Carlo Casillo, il progetto scenico di Andrea Violato, il disegno luci di Alessandro Bigatti, il testo infine di Michela Marelli e Andrea Brunello. Lo spettacolo è stato realizzato con il supporto del Comune di Trento e della CGIL del Trentino e si è aggiudicato l’anno scorso, nel 2010, il Premio Museo Cervi per il Teatro “sulla base del valore drammaturgico e della capacità attoriali dell’interprete”, Andrea Brunello appunto, che sul palco riesce a coinvolgere profondamente lo spettatore, senza retorica e moralismo, e a toccare le coscienze.

La pièce racconta di quando il diritto al lavoro si scontra con il diritto alla salute, rifacendosi alla vicenda della fabbrica S.L.O.I. di Trento, una delle pochissime al modo a produrre il piombo tetraetile, l’additivo chimico usato nelle benzine. In ogni litro di benzina che mettiamo nelle nostre auto c’è anche un po’ della salute degli operai della SLOI. Poi, nel 1978, un incendio ha distrutto i depositi di piombo tetraetile ed ha sfiorato l’annientamento della città, una catastrofe di immani dimensioni evitata per un soffio.

L’ingresso allo spettacolo di domani è gratuito.

Informazioni: Ufficio Cultura del Comune, tel. 059 649905, cultura@carpidiem.it, sito web www.carpidiem.it