Home Modena Più di 70 cittadini di Castelvetro a Montlouis per celebrare i 10...

Più di 70 cittadini di Castelvetro a Montlouis per celebrare i 10 anni del gemellaggio tra i due comuni

castelvetro_montlouisMontlouis-sur-Loire ha preparato un programma molto ricco per gli 80 cittadini di Castelvetro che hanno partecipato a questo evento e le famiglie che li hanno ospitati.

Venerdì mattina, presso il centro Saule Michaud, tutti i partecipanti si sono riuniti per una conferenza sul tema “Agire quotidiano per una cittadinanza europea”. Importante occasione per confrontare i diversi modi di partecipare alla vita della comunità, come testimoniato dall’assessore con delega al gemellaggio Federica Franchini: “Abbiamo esposto ai cittadini francesi le realtà del nostro Comune, parlando di Consiglio Comunale dei Ragazzi, consigli dei cittadini ed associazione AUSER. Ringrazio per questo i nostri concittadini per il loro prezioso contributo. Il 2013, infatti, è l’anno europeo della cittadinanza attiva: l’obiettivo è quello di rafforzare la consapevolezza e la conoscenza dei diritti e delle responsabilità connessi alla cittadinanza dell’Unione.”

Stessa importanza è stata riposta al tema della mobilità europea, che ha visto il confronto tra i giovani del volley e del judo dei due comuni.

A seguire è intervenuto l’eurodeputato Henry Weber che ha risposto alle domande dei cittadini sul futuro ed il ruolo dell’Unione Europea nel contesto mondiale.

Durante la cena di gala del sabato sera, il sindaco Giorgio Montanari e Jean-Jacque Filleul, primo cittadino di Montlouis, hanno rinnovato il patto di amicizia tra le due comunità, impegnandosi a rafforzare negli anni a venire il significato autentico di essere anche cittadini europei superando i confini nazionali. Tutto questo con il prezioso aiuto delle associazioni di gemellaggio di Montlouis e Castelvetro, che in questi 10 anni non hanno mai mancato di supportare le rispettive amministrazioni nell’organizzazione degli incontri tra i due Comuni.

Domenica entrambi i sindaci hanno inaugurato una rotonda intitolata a Castelvetro, ornata con simboli che richiamano il tricolore italiano.

Il sindaco Giorgio Montanari e l’amministrazione di Castelvetro ringraziano tutti i cittadini che hanno partecipato, in particolare i giovani delle delegazioni sportive e i rappresentanti del Consiglio Comunale dei Ragazzi.