Home Lavoro Spilamberto, lavoratori GBS approvano accordo su passaggio Tfr in MVIndustrial

Spilamberto, lavoratori GBS approvano accordo su passaggio Tfr in MVIndustrial

Tutti i lavoratori della MV Industrial (ex dipendenti GBS in concordato preventivo) di Spilamberto hanno approvato in assemblea nei giorni scorsi l’accordo siglato in Comune alla presenza del sindaco Costantini lo scorso 3 settembre sulle modalità di passaggio del TFR da GBS a MVIndustrial.
MV Industrial dopo aver affittato 4 anni fa la GBS in concordato, nei giorni scorsi ha presentato un’offerta di acquisto alla procedura concorsuale.
Con l’accordo firmato dalla Fiom/Cgil il 3 settembre scorso è stato regolamentato il trasferimento in MVI del Tfr maturato in GBS sino alla data di affitto dell’azienda. In seguito all’accordo, tutti e 25 i lavoratori hanno anche firmato la liberatoria verso GBS ai sensi dell’art. 411 del Codice di procedura Civile. Atti formali richiesti come pregiudiziali dalla stessa procedura concorsuale per definire l’acquisto dell’impresa.
“Con questi atti formali – dice Yawo Galli della Fiom/Cgil di Spilamberto – ritengo che la Fiom e i lavoratori di MV Industrial abbiano fatto tutto ciò che ci veniva richiesto per trovare soluzioni che permettano la continuità dell’impresa e del rapporto di lavoro. Ci attendiamo che anche le altri parti coinvolte, la proprietà di MVI e la procedura concorsuale, trovino un accordo per arrivare al più presto all’acquisto definitivo dell’azienda e mettere al sicuro tutti i posti di lavoro”.