Home Modena Quarto appuntamento a Modena con il ciclo “Storia delle Donne, storia di...

Quarto appuntamento a Modena con il ciclo “Storia delle Donne, storia di genere”

Il ciclo di incontri dedicato al genere dal titolo “Storia delle Donne, storia di genere” del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali, nato su proposta dei rappresentanti degli studenti del dipartimento, prosegue con il quarto appuntamento che sarà incentrato “Sulla scena internazionale: il movimento politico delle donne da un secolo all’altro”.

L’incontro, gratuito ed aperto al pubblico, si terrà giovedì 11 aprile 2019 alle ore 17.30 presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali (Largo S. Eufemia, 19) a Modena e vedrà in qualità di relatrice la dott.ssa Elda Guerra dell’Archivio Storico delle Donne di Bologna.

“Il movimento delle donne – afferma la prof.ssa Elda Guerra dell’Archivio Storico delle Donne di Bologna –  ha ormai una storia bisecolare. Radicato nel contesto delle moderne rivoluzioni politiche, assume una forma organizzata alla metà del XIX secolo per svilupparsi, in forme e modi diversi, attraverso il secolo successivo fino al nostro presente. Al centro della prima fase vi è stata la lunga lotta per il superamento di un doppio confine: l’inferiorità giuridica femminile sancita dai codici nella sfera privata e l’esclusione delle donne dalla sfera pubblica e politica. È stata una lotta che ha intrecciato rappresentanza e rappresentazione. Il mio intervento ne ripercorrerà alcuni passaggi salienti, a partire dal discorso di bilancio del passato e prefigurazione del futuro pronunciato da Susan B. Anthony, fondamentale protagonista del movimento statunitense, al grande congresso internazionale di Londra del 1899. Verranno poi affrontati i grandi dilemmi di fronte alla drammatica storia novecentesca dai conflitti mondiali, all’affermazione dei fascismi, fino alla dichiarazione dei diritti umani del 1948. Le ultime considerazioni verranno dedicate all’eredità e agli interrogativi consegnati dalle generazioni femminili protagoniste di questa fase a quelle successive che diverranno a loro volta protagoniste negli anni ’60 e ’70 del XX secolo”.

Elda Guerra è responsabile scientifica dell’Archivio di Storia delle Donne di Bologna. Ha lavorato presso il Laboratorio Nazionale di Didattica della Storia ed è stata supervisore della Scuola di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario dell’Università di Bologna. Tra le fondatrici e vicepresidente (1997-1999) della Società Italiana delle Storiche, ha pubblicato Storia e cultura politica delle donne, Bologna, Archetipolibri, 2008 e Il dilemma della pace. Femministe e pacifiste sulla scena internazionale, Roma, Viella, 2014.

Per il programma completo sul ciclo di incontri che si concluderà il 2 maggio, consultare il sito www.dslc.unimore.it