Home Musica Albinea: i “4 Castle Jazz Band” al parco dei Frassini e Concerto...

Albinea: i “4 Castle Jazz Band” al parco dei Frassini e Concerto di San Giovanni con i Mescaria a Borzano

Il jazz risuonerà venerdì 21 giugno nel parco dei Frassini di Albinea. A partire dalle 21 si esibiranno i “4 Castels Jazz Band”, gruppo nato nel 2016 nel vicino comune castellese. Il loro repertorio spazia dai brani di jazzisti statunitensi e italiani riadattati (Louis Armstrong, Glenn Miller, Sarosone, Domenico Modugno o Paolo Conte).

La formazione è composta da Davide Iaccarino e Fabio Casamatti ai sax, Lorenzo Amarri al pianoforte, Marco Taddei alla batteria, Daniele Bacci al clarinetto, Filippo Asti e Andrea Giuliani alle trombe.

L’ingresso è libero.

***

Uno scenario molto suggestivo per una serata da passare insieme ascoltando musica. Lunedì 24 giugno, in occasione della festa di San Giovanni, l’assessorato alla Cultura del Comune di Albinea organizza una serata di festa al castello di Borzano. Il concerto, a ingresso libero, inizierà alle 21.45. Sul palco saliranno i Mescaria (foto).

 

Mescarìa deriva dal termine “mmesca”, ossia mescolare, e la parola aria che nella tradizione del sud Italia identifica uno stile vocale definito come “canto ad aria”.

E’ il nuovo progetto di tre membri della Baro Drom Orkestar (una delle più importanti band di world music europee) con Arianna Romanella, giovane cantantessa lucana. Si attraversa l’anima del meridione, passando dalla Campania alla Puglia, e facendo sosta in Basilicata. Un lungo viaggio musicale che dalle radici del sud d’Europa vola per il mondo: fa tappa nei riti delle donne nigeriane, nelle sonorità gitane, nei canti in lingua romanì, nelle tarantelle urbane.

Il primo disco prende il nome del gruppo stesso. Distribuito da Materiali Sonori, racchiude l’essenza del lavoro concertistico dei Mescarìa ed è stato presentato nei principali festival e club italiani ed europei: Orientoccidente Festival (IT), Kultur Punkt (CH), Wangen Jazz Point (DE), Ex Wide, Collodium (DE), Etnica Festival (IT), Cuture Nomade (CH).

La band è composta da Modestino Musico (fisarmonica), Vieri Bugli (violino), Gabriele Pozzolini (percussioni) e Arianna Romanella (voce e chitarra).

All’iniziativa collaborano anche gli “Amici del Cea”, che organizzano il servizio “pedibus” per raggiungere il castello. Le partenze, con ritrovo di fronte alla sede del Cea in via Chierici 2 a Borzano, saranno alle 19 e alle 20. La camminata durerà circa mezz’ora. Il ritorno è previsto per le 23. Alle ore 20 è prevista la Messa e dalle 21 il rinfresco con gnocco fritto, affettati e torta.

Per ulteriori informazioni sul concerto, che rientra nel festival “Entroterre”, è possibile contattare la biblioteca Pablo Neruda al numero 0522.590262, oppure scrivere a biblioteca@comune.albinea.re.it. Per informazioni sul trasporto invece contattare l’associazione “Amici del Cea” al 342.0564688.