Home Attualita' “Insieme, mai da soli”: gli auguri del Presidente della Provincia di Reggio...

“Insieme, mai da soli”: gli auguri del Presidente della Provincia di Reggio Emilia, Zanni

“Insieme, mai da soli”. E’ questa la frase che ho scelto per accompagnare gli auguri istituzionali in occasione di queste festività 2020, così particolari; problematiche e sofferte per tutti, per molti – purtroppo – anche tragiche.

E’ un’incitazione, e al tempo stesso una promessa, che condivido con spirito sincero anche con i vostri lettori e con la vostra redazione, nell’augurare ad ognuno di voi un Natale per quanto possibile sereno e un nuovo anno che ci permetta di superare l’emergenza sanitaria e di ritrovare fiducia nel futuro.

Solo tutti insieme, senza lasciare indietro nessuno, potremo per l’appunto riuscirci. L’anno che finalmente stiamo per lasciarci alle spalle, così drammaticamente segnato dalla pandemia, ci ha confermato che le sfide di quest’epoca – siano esse sanitarie, economiche, ambientali – non possono essere circoscritte a questo o a quel Paese e non possono essere affrontate chiudendoci in noi stessi, volgendo lo sguardo dall’altra parte.

Ognuno di noi è stato chiamato a modificare i propri stili di vita: sul lavoro, in famiglia, nel tempo libero. C’è chi lo ha fatto in una maniera che è stata definita eroica, come gli operatori – tutti, ad ogni livello – impegnati nella sanità e nella ricerca di un vaccino, ai quali va il nostro più profondo ringraziamento. Che si unisce al commosso ricordo di tutti coloro che ci hanno lasciato.

Ma anche se costretti a rimanere in casa, a mantenere le distanze, a vedere colleghi di lavoro, parenti ed amici, attraverso il monitor di un pc o lo schermo di uno smartphone, dobbiamo continuare a sentirci parte attiva di una comunità, nella consapevolezza che questa sfida riguarda tutti noi e che sarà vinta solo affrontandola insieme, senza dimenticare nessuno.

Come sindaco di Castellarano e come  presidente della Provincia di Reggio Emilia, questo è stato il filo conduttore del lavoro nel complesso anno che ci stiamo lasciando alle spalle. Un lavoro quotidiano, svolto insieme a tutti gli altri sindaci del territorio, per sostenere giorno dopo giorno le famiglie più in difficoltà, le attività economiche ed i settori colpiti da chiusure e ripartenze, garantire sicurezza ai nostri cittadini, a partire dalle scuole.

Altri mesi difficili sono alle porte, anche se probabilmente è più la strada che abbiamo alle spalle di quella che ci attende. Continuiamo questo cammino tutti insieme con altruismo, rispetto delle regole, pazienza, affinché nessuno rimanga indietro e si possa al più presto ripartire con rinnovato e convinto slancio.

Pablo Neruda ci ricorda che siamo nati per rinascere. Il mio augurio è che il 2021 sia l’anno della rinascita.

Giorgio Zanni

Presidente della Provincia di Reggio Emilia

 

(foto: flash-mob di aprile per la sanità davanti all’arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio)