Home Cronaca Uomo trovato privo di vita in un giaciglio di fortuna presso un...

Uomo trovato privo di vita in un giaciglio di fortuna presso un casolare abbandonato a Formigine

Ieri all’ora di pranzo i carabinieri di Formigine e della Compagnia di Sassuolo sono intervenuti in un casolare abbandonato di Formigine dove era stato trovato una persona priva di sensi. Sul posto è intervenuto anche personale sanitario del 118 il quale, purtroppo, ha constatato il decesso di un cittadino ghanese sessantenne, irregolare in Italia, trovato adagiato nel proprio letto, un giaciglio di fortuna dove l’uomo, già sofferente di alcune patologie, da alcuni mesi avrebbe trovato riparo dal freddo.

A trovare l’uomo è  stato un amico connazionale che, non sentendolo da alcuni giorni e sapendo dove lui aveva trovato rifugio, è andato a cercarlo facendo la triste scoperta. Terminati gli accertamenti dei Carabinieri e medico-legali, il corpo è stato traslato alla Medicina Legale per l’esame autoptico. La morte sarebbe sopravvenuta mentre dormiva.