Home Cronaca Spaccio di droga e detenzione abusiva di armi, in manette un albanese...

Spaccio di droga e detenzione abusiva di armi, in manette un albanese residente a Sassuolo

ADV


I carabinieri della tendenza di Vignola, la scorsa notte, in collaborazione con il personale della polizia locale di Formigine e dell’Unione terre dei castelli, al termine di un servizio volto a contrastare la diffusione delle sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di droga e detenzione abusiva di armi, un 44 enne di origini albanesi, domiciliato  a Sassuolo e già noto alle forze di polizia.

Durante il controllo effettuato dai carabinieri e dagli agenti della polizia locale in Formigine, intorno alle 21.30, l’uomo veniva trovato in possesso di oltre 9 gr. di cocaina e 680 € in contanti.

Estesa la perquisizione presso la dimora, i carabinieri  e la polizia locale hanno trovato in casa quasi 700 gr. di cocaina, 479 di marijuana, 177 pasticche di estasi e 43.000 € in contanti. Tra il materiale rinvenuto nell’abitazione anche una pistola Beretta calibro 7.65 completa di munizioni, arma risultata mai censita.