Home Economia Imprese femminili, attesa per il decreto attuativo relativo agli incentivi del PNRR

Imprese femminili, attesa per il decreto attuativo relativo agli incentivi del PNRR

ADV


Il Fondo Impresa Donna, istituito con la Legge di Bilancio 2021 per sostenere investimenti e servizi nell’imprenditorialità femminile, ha una dotazione iniziale di 40 milioni di euro che potranno essere integrati con risorse del PNRR. Il decreto attuativo è stato firmato da Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico, e si avvia verso alla Corte dei Conti per la registrazione. Ma in quali tempi?

“Non possiamo aspettare oltre. Il Fondo è molto importante per le imprese femminili.” – sostiene Elisa Caselli, presidente CNA Impresa Donna di Modena – “Grazie a questa misura, le imprenditrici possono contare su contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per sostenere le proprie attività o persino per avviarne di nuove. È per questo fondamentale che venga emanato il decreto rapidamente, così da permettere la ripartenza a una parte del tessuto economico duramente coinvolta e provata dalla pandemia”.

Articolo precedenteIl Sindaco di Fiorano, Tosi scrive ad Hera Spa in merito allo spostamento nella città di Modena del centro raccolta di specifici rifiuti
Articolo successivoIlluminiamo la scuola con la matita Perpetua Lumina: un weekend per una scuola più inclusiva