ROMA (ITALPRESS) – “Tutte le alleanze purtroppo in questo momento mi sembrano molto elettorali e poco sui contenuti. Da Destra fino alla Sinistra. La vera scommessa è quella di fare un’alleanza con i cittadini per votare non sulla base del risiko dei partiti, ma delle idee che vengono proposte”. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, in un’intervista al Tg5. Quindi correterete da soli? “Al momento assolutamente sì…” ha risposto Renzi. Cosa può farvi cambiare idea? “Che qualcuno accetti le nostre proposte. Se non le accettano, noi abbiamo coraggio, libertà e fantasia per andare da soli. Quando abbiamo mandato a casa Conte e abbiamo portato a casa Draghi tutti dicevano impossibile. Lo abbiamo fatto, lo rifaremo”. Come è andato l’incontro con Calenda? “Bene, come sempre. Un incontro tra amici, ma naturalmente l’amicizia non è sufficiente. Bisogna vedere se condividiamo le idee. Questo è un passaggio molto importante. Le alleanze non si fanno sulla base dell’alchimia o del gioco delle coppie”. Per Renzi, infine: Il Pd è andato molto a zig zag in questi anni. Una volta era per Conte, una volta per Draghi, una volta per il Reddito di Cittadinanza, una volta per toglierlo. Noi, invece, siamo sempre andati per la nostra strada. Spero che il Pd finalmente si chiarisca le idee”.
(ITALPRESS).

– credit photo agenziafotogramma.it –

Pubblicità