Home Economia Inflazione: a Modena in febbraio + 0,4%

Inflazione: a Modena in febbraio + 0,4%

È pari allo 0,4% il tasso di inflazione registrato a Modena in febbraio, mentre il tasso tendenziale annuo per il 2006 è calcolato al 2,3%. I dati dell’Ufficio Statistica del Comune di Modena segnalano che i maggiori incrementi su base mensile sono stati registrati nei capitoli Bevande alcoliche e tabacchi e Trasporti, cresciuti rispettivamente dell’1,6% e dell’1,4% (aumenti che su base annua corrispondono al 3,6% e al 4,5%).

Rispetto al mese precedente l’unico calo è quello dello 0,1% nel capitolo Servizi ricettivi e di ristorazione. Nel dettaglio delle singole voci che compongono i capitoli di spesa, l’aumento più marcato rispetto al mese di gennaio è quello di fiori e piante (22,1%), seguito da lubrificanti per trasporti (8,8%), oreficeria (5,3%), olio d’oliva (4,8%). Le diminuzioni più forti sono quelle dei pacchetti vacanza tutto compreso (-6,7%, dato nazionale), delle apparecchiature per l’informatica (-5,2%) e dei pneumatici (-4,9%). In calo anche il pollame, che costa lo 0,8% in meno rispetto a gennaio e il 9,8% in meno rispetto a 12 mesi fa. Su base annua, le diminuzioni più marcate sono relative ad apparecchiature e materiali informatici e telefonici (rispettivamente –15,3% e –12%), mentre i massimi incrementi sono quelli delle voci acqua potabile (22,9%), oreficeria (18,9%), olio di oliva (19,8%), combustibili liquidi per abitazione (16,2%), altri carburanti (16,3%).