Home Cronaca Modena: due marocchini con bombolette spray irritante

Modena: due marocchini con bombolette spray irritante

Sei marocchini, tutti pregiudicati, sono stati fermati ieri dagli agenti del Posto Integrato di Polizia che di buon ora sono entrati in azione in una casa rurale in via Torricella ad Albareto. I sei, tutte vecchie conoscenze delle forze dell’ordine per reati legati al mondo dello spaccio della droga, avevano preso possesso di una vecchia casa rurale.

Al momento della perquisizione, prima dell’arresto, nelle tasche di due fermati sono stati trovate due bombolette spray irritante per difesa personale che si trovano in commercio già da qualche anno.

Nel corso delle mattinata gli agenti della Polizia Municipale e della Polizia di Stato hanno controllato anche tredici appartamenti di un condominio in via Emilia Ovest.
Sono stati fermati tre clandestini, due dei quali sono stati tratti in arresto in quanto già colpiti da ordine di estradizione dal nostro paese. Dopo le perquisizioni sono stati avviati accertamenti sui proprietari degli appartamenti in cui sono stati trovati i tre clandestini e sui proprietari di appartamenti sfitti in cui lo stato di abbandono e di sporcizia è intollerabile tanto da richiede un’immediata bonifica.