Home Politica Interrogazione del PD sassolese sui blitz della polizia municipale a Fiorano e...

Interrogazione del PD sassolese sui blitz della polizia municipale a Fiorano e Modena

In una interrogazione urgente rivolta al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale di Sassuolo, il Gruppo Consiliare del Partito Democratico, chiede di sapere alcuni particolari circa il blitz nel Bar di Fiorano e il fermo per errore di due giovani. A seguire il testo dell’interrogazione.  

Al Sindaco di Sassuolo

Al Presidente del Consiglio Comunale di Sassuolo

INTERROGAZIONE URGENTE

PREMESSA

Nei giorni scorsi i giornali riportano la notizia di un blitz della polizia municipale Sassolese, in coordinamento con le altre forze municipali del distretto, in un locale pubblico con le pistole in pugno.

Stamane sulla Gazzetta di Modena appare la sconcertante vicenda di due giovani fermati per errore da agenti della polizia municipale in borghese,

Lo stesso comandante dei vigili di Sassuolo, in una recente intervista al resto del carlino ha dichiarato commentando l’azione del Bar a Fiorano per arrestare uno spacciatore che tale azione rientra tra quelle utili a garantire la sicurezza urbana prerogativa dell’azione della municipale e modello per altre polizie municipale

RIBADENDO

La netta contrarietà ad azioni di questo genere, senza il necessario confronto di tutti i responsabili coinvolti

CHIEDE DI SAPERE

Sul blitz a Fiorano:

1. Illustrare nel dettaglio la dinamica dell’azione

2. Conoscere se effettivamente gli agenti avevano “armi in pugno”

3. Se il blitz del Bar di Fiorano era stato comunicato al Sindaco competente e al Prefetto di Modena

4. Se comunicazione c’è stata, conoscere il testo della comunicazione all’uno e all’altro interlocutore

Sul fermo dei due giovani

1. Dove è avvenuto il fatto.

2. Conoscere nel dettaglio la dinamica del fatto, compreso di personale coinvolto in termini di funzioni competenze e responsabilità

3. Se è avvenuto fuori città conoscere la comunicazione al prefetto e al Sindaco competente.

GRUPPO CONSILIARE PARTITO DEMOCRATICO

Ci rendiamo fin da ora disponibili a trattare la seguente interrogazione anche a porte chiuse

Sassuolo 24 febbraio 2012