Terremoto: Prodi a Mirandola, scosse terribili ma senso solidarietà è più forte

    Pubblicità










    “Le scosse sono state terribili, ma è stato ancora più forte il senso di solidarietà e di civiltà di queste popolazioni”. Sono parole dell’ex premier Romano Prodi che stamattina ha incontrato il sindaco di Mirandola Maino Benatti alle scuole medie ‘Montanari’, attuale sede del Comune gravemente colpito dal sisma. Lo stesso muncipio di Mirandola, infatti, è stato evacuato perche’ inagibile. Nel paese si stima che abbiano avuto danni di varia entità il 70% delle imprese.

    Pubblicità











    Articolo precedenteCampionati Nazionali di Atletica su Pista nel week end a Bologna
    Articolo successivoUn altro week end di eventi per il Maggio Fioranese 2012